chirone

Quando il medico diventa paziente

Progetto Chirone. La prima indagine in Italia sui medici che vivono o hanno vissuto l’esperienza del cancro.

a cura di ATTIVEcomeprima e Fondazione AIOM

Questo libro pubblica i risultati della prima indagine, eseguita in Italia, sui medici che si ammalano di cancro.

L’esperienza umana e professionale del medico ammalato, che richiama il mito del centauro Chirone, il “guaritore ferito” che smette di soffrire solo diventando mortale, appare qui in una inedita e ricca visione, fornita da oltre 100 medici. La scoperta della malattia, la scelta del medico e delle cure, i cambiamenti nella vita personale e sociale, nella professione e nei rapporti con i pazienti dopo il cancro, sono aree di ricerca e veri e propri spaccati di vita finora mai esplorati, che si offrono per la prima volta al nostro sguardo.

Testimonianze dirette e dati di ricerca concordano nell’indicare come la figura del medico si stia trasformando. I cambiamenti visibili nei travagli dell’esperienza personale di malattia svelano infatti i germi di un più ampio mutamento del modo di interpretare il ruolo. Un modo che lascia spazio maggiore all’umanità e al benessere affettivo come valori ricercati dal medico per sé e per il paziente.

Ne scaturisce l’idea che sia veramente possibile e necessaria la coesistenza del bene di chi cura e del bene di chi è curato.